Fotodinamica Diagnosi e Terapie

La degenerazione maculare legata all'età è la maggiore causa di grave riduzione visiva nei paesi industrializzati. Colpisce 8-10 persone su mille di oltre 50 anni e il 25% dei soggetti oltre i 75 anni. Si divide in una forma di tipo secco non essudativo e in una forma sieroemorragica.

Graefes Arch Clin Exp Ophth, 1998 May: Schmidt et al

• Non danni alle strutture retiniche entro l'area trattata
• Per fusione retinica non alterata
• Immediata assenza del leakage fluoresceinico
• 100% dei casi dopo 1 settimana
• 50% alla 4° settimana
• Il leakage riappare dopo 12 settimane, ma più debole rispetto a prima del trattamento

Non esiste allo stato attuale una terapia medica della degenerazione maculare senile. La terapia di elezione di tali forme è quella fotocoagulativa (trattamento laser della neovascolarizzazione), che causa un danno retinico a tutto spessore. Questa viene utilizzata quando la localizzazione del neovaso non corrisponde alla porzione centrale della macula (fovea).

La riduzione visiva e l'alterazione della qualità della visione da Lei riscontrati sono determinati dalla presenza di una membrana neovascolare coroideale che coinvolge la macula. Tale patologia si sviluppa più frequentemente negli occhi miopi e può determinare, in seguito all'incremento della membrana stessa e/o alla fuoriuscita di sangue e liquido, un ulteriore peggioramento della vista fino alla perdita della visione centrale.

CASA DI CURA SAN DOMENICO

Dal lunedì al venerdì ore 08:00 - 12:30 / 15:30 - 18:30
Sabato: ore 08:00 - 12:30

06.44.230.851

info@sandomeniconline.it

Piazza Sassari, 5, 00161 Roma RM

PRENOTA UNA VISITA 

Chiama secondo i seguenti orari:
Dal lunedì al venerdì
ore 15:00 - 19:00

06.44.230.851