Angiografia al verde di indocianina

Indocianografia

Indocianografia o angiografia al verde di indocianina.

L’angiografia al verde di indocianina analizza nel dettaglio i vasi sanguigni ubicati nello strato della coroide, la membrana vascolare della parte posteriore dell’occhio, che si trova al di sotto della retina.

È possibile eseguire questo esame anche contestualmente alla fluorangiografia, in quanto può fornire informazioni complementari riguardo allo stato del sistema vascolare coroideale e il livello di coinvolgimento dello stesso nelle patologie retiniche.

I due esami forniscono infatti una mappa completa dei vasi sanguigni oculari, fotografati in sequenza dopo essere stati evidenziati da due differenti coloranti.

L’esame consiste nell’iniettare nel braccio del paziente una sostanza colorante (verde di indocianinina) che attraverso la circolazione sanguigna raggiunge i vasi della coroide, e nello scattare una sequenza di fotografie con un apparecchio sensibile alla luce infrarossa.

Questo esame è indicato nei casi di vasculopatie, maculopatie neovascolari, infiammazioni, patologie del nervo ottico, tumori.

Poiché il liquido colorante viene eliminato con le urine, sono necessari esami preliminari della funzionalità renale.

È prevista inoltre la presenza del medico anestesista in caso di reazioni allergiche.

Il tuo dottore sarà: Nome Cognome

 

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Analisi e certificati Richiesti:

RIchiedi Informazioni: